Inghilterra, Irlanda: lavoro per 70 Infermieri


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Nuove opportunità di lavoro all’estero nel settore sanitario. Sono aperte le selezioni per 70 Infermieri in Inghilterra e Irlanda del Nord.

La BPL, agenzia di reclutamento specializzata nel settore sanitario con sede in Irlanda, in collaborazione con il NHL Trust (SSN del Regno Unito) e la rete EURES Italiana, è alla ricerca in questo periodo di 70 Infermieri Professionali, di cui 40 specializzati in Ortopedia, Pronto Soccorso, Pediatria, Neonatologia, Nefrologia, Neurologia, Geriatria, Medicina generale e Psichiatria, e 30 Ferristi per sala operatoria. La sede di lavoro è in Inghilterra e Irlanda del Nord, e ai candidati selezionati sarà offerto un contratto di lavoro determinato, per un minimo di 6 mesi, con orario full time di 38 ore settimanali, e l’inquadramento sarà nella band 5 delle tabelle retributive del NHS, con una retribuzione iniziale di circa 25 euro l’ora.

Tutti gli Infermieri dovranno frequentare il periodo di training e preparazione fornito dalla struttura ospedaliera al fine di adattarsi al funzionamento del sistema sanitario locale, nonché per ambientarsi nel nuovo Paese e familiarizzare con il nuovo lavoro e ambiente professionale. La BPL fornirà pieno supporto ai candidati per l’acquisizione della documentazione richiesta durante il processo di selezione e la preparazione per i colloqui con la struttura sanitaria richiedente, per il viaggio e il reperimento dell’alloggio.

REQUISITI
Ai candidati si richiede il possesso dei seguenti reuqisiti:
– cittadinanza comunitaria;
– conoscenza della lingua inglese almeno a livello B2;
– titolo abilitante all’esercizio della professione di Infermiere ed iscrizione al relativo Collegio professionale;
– esperienza di almeno 6 mesi in uno degli ambiti clinici specificati.

SELEZIONI
Le candidature saranno preselezionate dai Consulenti EURES di ciascuna regione /provincia, poi inoltrate alla Best Personnel Ltd che selezionerà i candidati da invitare ad un colloquio iniziale in lingua Inglese via Skype.

COME CANDIDARSI
Gli interessati alle opportunità di lavoro per 70 Infermieri in Inghilterra e Irlanda possono candidarsi inviando un CV modello Europass, in lingua italiana ed inglese, munito dell’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgl. 196/2003, al servizio EURES della propria regione/provincia di residenza/domicilio. In calce al CV andrà dichiarata e sottoscritta la disponibilità a prendere servizio presso la sede di lavoro assegnata, sull’intero territorio inglese, compresa l’ Irlanda del Nord. L’elenco dei servizi EURES attivi sul territorio nazionale potrà essere consultato a questa pagina, selezionando la città di residenza e come tipologia di sportello “EURES Adviser “.

Per ulteriori informazioni potete scaricare questa SCHEDA (Doc 39,5Kb) relativa all’annuncio EURES per lavoro di infermieri in Inghilterra e Irlanda.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments