Lavoro in Inghilterra per 100 infermieri a tempo indeterminato


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Vi piacerebbe lavorare in Inghilterra nel settore sanitario? Sono aperte nuove offerte di lavoro per Infermieri in vista di assunzioni a tempo indeterminato nel Regno Unito.

Cpl Healthcare è un’azienda irlandese, con sede a Dublino, che da oltre 20 anni opera nell’ambito del reclutamento e della formazione del personale nel settore sanitario. L’azienda è specializzata nel recruiting di risorse sia a tempo indeterminato che a termine in ambito infermieristico, dell’assistenza e delle professioni sanitarie, dell’assistenza sociale e a domicilio, farmaceutico, delle vendite per il settore medico e della formazione. Cpl Healthcare è al momento alla ricerca, in collaborazione con il servizio EURES Milano, di personale per il gruppo degli Ospedali Universitari di Leicester, ed ha aperto una offerta di lavoro in Inghilterra per oltre 100 infermieri con specializzazione in ambito chirurgico, pediatrico, ED, medico, A&E o sala operatoria.

Gli Ospedali Universitari di Leicster sono tra le strutture principali del Sistema Sanitario Nazionale – NHS del Regno Unito, includono il Glenfield Hospital, il Leicester General Hospital e il Leicester Royal Infirmary, situati nella città di Leicster, nel cuore dell’Inghilterra, tra i migliori del Paese per le cure cardiache e specializzati in malattie renali, cancro e chirurgia vascolare, e vantano programmi di ricerca di rilevanza internazionale, oltre ad un organico di oltre 10mila dipendenti. Si tratta di un’opportunità di lavoro all’estero davvero interessante per il personale sanitario interessato a lavorare in Inghilterra, dato che sono previste assunzioni a tempo indeterminato.

REQUISITI
La ricerca è rivolta ad infermieri qualificati, con almeno 6 mesi di pregressa esperienza in ambito chirurcigo, pediatrico, ED, medico, A&E o sala operatoria, iscritti o disposti ad iscriversi al Collegio degli Infermieri Inglese NMC – Nurse Midwifery Council per esercitare la professione nel Regno Unito. E’ richiesta, inoltre, la conoscenza della lingua inglese corrispondente al livello B2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER).

CONDIZIONI DI LAVORO
I candidati selezionati saranno assunti con contratto di lavoro a tempo pieno ed indeterminato, con un impegno lavorativo di 37,5 ore settimanali, e riceveranno una retribuzione oraria tra le 21,388 e le 27,901 sterline. L’azienda offre programmi di formazione per i neoassunti, opportunità di crescita professionale e carriera, la copertura delle spese di viaggio e l’alloggio gratuito per i primi 2 mesi.

COME CANDIDARSI
Gli interessati ai posti di lavoro in Inghilterra per infermieri possono candidarsi inviando un aggiornato curriculum vitae in inglese via mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected], ed in copia (cc) a [email protected].

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments